Kicking the distance – Lettera per dare un calcio alla distanza. 

La passione per lo sport pulito, corretto e leale celebrata e promossa dal Fair Play Festival incontra il Festival delle lettere e la sua mission, riassunta nell’espressione Writing the distance per dare vita a Kicking the distance – Lettera per dare un calcio alla distanza.

Il Fair Play Festival riconosce fin dalla sua prima edizione che lo sport non solo è il mezzo per promuovere l’inclusione e la lotta alla discriminazione ma che soprattutto, per essere davvero fair, debba fare suoi i valori di uguaglianza, in campo e fuori.
Con la stessa forza il Festival delle lettere, anno dopo anno, organizza un concorso di scrittura epistolare per celebrare la lettera come strumento capace di annullare ogni tipo di distanza, sia essa fisica, sociale, culturale o temporale.

Nasce così la categoria fuori concorso Kicking the distance – Lettera per dare un calcio alla distanza con cui vogliamo invitare tutti gli appassionati di sport (tifosi dalla fede incrollabile, atleti, allenatori, dirigenti ma anche semplici spettatori) ad inviare la propria lettera per schierarsi a favore dell’inclusione e dare un calcio ad ogni tipo di distanza, raccontando come lo sport per ognuno è stato o può diventare un mezzo per combattere la discriminazione, costruire e cementare legami e promuovere valori importanti.

Consulta il bando di concorso per scoprire come partecipare, c’è tempo fino al 16 maggio 2022.
Visita il sito del Festival delle lettere per INVIARE LA TUA LETTERA.